Mi sento male

Non c’è niente di strano vero? Tutti stanno male. Eh no…… io non voglio e non devo stare male perchè ci sono tante intensità di “stare male” conosco le mie e NON VOGLIO ASSOLUTAMENTE STARE MALE. Provo a scrivere.

Sono paralizzato dalla paura. Ho fatto tutto quello che umanamente era possibile per cambiare, per fare le cose diversamente , ho impiegato ogni millimetro, ogni cellula, ogni molecola della mia persona nello sforzo di uscire dalla mia situazione e di avere una vita normale ma non è servito. Tutto qui, punto, la verità è questa. Perchè? Semplicemente perchè la vita è fatta così non guarda in faccia nessuno e c’è qualcuno che deve avere la peggio. E’ un dato di fatto.

Si.,…c’e’ chi sta peggio, ho la salute, (tutto quello che volete) ma è mio preciso dovere quello di non arrendermi e quando dai tutto te stesso per degli anni……ma veramente tutto te stesso…..e non cambia un cazzo…….inizi a pensare a parole come destino o malasorte.

Ho fatto l’impossibile potrei scrivere un libro su come resistere al dolore ma….a volte ….a volte nasci con malattie degenerative inguaribili (è un esempio) e vivi e muori in un istituto. La vita è questa sono dati di fatto, e non hai nessuna colpa, ma sei condannato poi un giorno morirai…..e chi lo sa?

E’ che dopo tanto sforzo, dopo tanta forza impiegata, quando tutto va a vuoto perdi la SPERANZA. La speranza, quella che a volte è solo un ‘illusione ma funziona. Mi basta un’illusione, una grande balla a cui credere ma senza neanche quella……

Come va a finire? Intanto “non ci credo piu’ , ” è umano ma per principio non escludo nulla nel lungo termine mentre nel breve termine cioè oggi.

Ah….semplice il dolore nella migliore delle ipotesi sale di intensità fino ad un certo livello poi fisiologicamente scende. Facile. Nella migliore delle ipotesi. Nella peggiore…..nella peggiore voglio essere presuntuoso e dire che ho sviluppato abbastanza controllo che non va a finire.

Ecco ho scritto, non mi sono sfogato come vorrei ma…è servito a qualcosa? Poco o niente. Sono quasi le 19, che arrivaino le 23, le 24 poi diamo tutto in mano alle benzodiazepine (acqua fresca) e domani dalla mezza alle tre e mezza si pedala.

7 commenti

  1. Da questo post percepisco tanto dolore e purtroppo anche rassegnazione. Questo mi dispiace perché quando ci si rassegna si smette di combattere e di sperare che qualcosa o qualcuno possa aiutarvi a cambiare il presente e di conseguenza anche il futuro.

    "Mi piace"

    • Io ti ringrazio tanto Dani perché mi hai riempito la giornata… No non mi conosci… La mia non è l’assegnazione è constatazione dei fatti.. facendo un’analisi lucida degli ultimi anni e dell’immenso sforzo che ho fatto non posso che osservare che sembra che tutto sia vano🤷🏻‍♂️. E mi dispiace tanto non poter scendere nei particolari ma ho smesso di bere non sono più così estroverso 😂😂..non sono neanche quello che dice io non mollerò mai, perché in quanto umano so che ho dei limiti come tutti e so anche che in alcune cose ci sono vicino al limite 😂😂( Se tu sapessi cosa ho fatto per essere ancora vivo) però no di smettere di lottare non se ne parla costi quel che costi, posso anche diventare una figura patetica una specie di Don Chisciotte contro i mulini a vento però al momento no un mare in tempesta dentro di me non se ne parla… Tutto quello che sarà possibile fare lo farò 🙂. Vorrei dire di piuma a volte mi piace mettermi in mostra a volte ( con mio stupore) mi ritrovo ad essere modesto è da nascondere qualità che potrai legittimamente mostrare però no… Al momento non mollo…

      "Mi piace"

      • Bisogna che io controlli meglio quando scrivo a voce… Mamma mia che strafalcioni…
        Pensa che alle scuole superiori finivo il tema in 45 minuti e poi ne facevo altri 6 ( gratis) per i miei compagni di classe per ingannare il tempo.. quindi l’italiano lo conosco, e che oltre ad usare la voce non rileggo mai 🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️

        "Mi piace"

  2. Non si preoccupi credo di aver capito il vostro pensiero…. Comunque non bisogna mai mollare e guardare sempre con fiducia e speranza verso un futuro migliore.

    "Mi piace"

    • Se ho capito bene lei vive a Modena dove ci sono diverse strutture e associazioni sia pubbliche che private che aiutano e danno assistenza. Sicuramente lei si è già rivolto a queste associazioni mi raccomando non si scoraggi e continui a vedere e cercare il lato positivo e bello della vita e quando meno crede arriveranno gioie e soddisfazione.
      A volte basta veramente poco anche solo stringere una mano o uno sguardo complice e affettuoso per capire che qualcuno ci apprezza e che abbiamo ancora tanto da donare alla vita e a chi ci ama. Non per forza sono le ricchezze o gli agi a renderci felici e sereni.
      Mi scuso se oggi, in qualità di perfetta rompi scatole ho commentato diversi vostri post….. 😅😅 Comunque spero che lei continui a scrivere e condividere pensieri e sensazioni.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...