A me dispiace molto per Glovo

Non puoi creare una società di successo basandoti unicamente sulla pubblicità. Le regole del commercio le sanno anche i sassi: soddisfazione del cliente.

Senza questo requisito ti metti in tasca un sacco di denaro subito poi sparisci è fisiologico.

Lavorando senza un minimo d’ispirazione edavendo come unico fine il profitto crei un ambiente infernale. Crei disagio, malumore, sofferenza. Io mi rendo conto che anche le addette alla chat non ne possono più. Non possono “aiutarci” non sono addestrate, non sono in grado, devono rispondere di tutte le caxxate che fa glovo e….pensate che i rider (fatta eccezione per quei quattrocoglioni in scooter ed auto) siano gentili? No, non lo siamo, perchè se ti fai il culo a capanna pedalando e le cose vanno sempre a scatafasdcio e magari fa freddo poi…non sei gentile.

Conosco ragazzi giovanissimi (e non) , ragazzi e persone per bene che pedalano di notte al freddo per glovo. Non si meritano di essere trattati così.

Crei un ambiente terribile per tutti. Collaboratori, rider, impiegati, gestori……è un gran peccato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...