Iniziare a correre ( anti-covid) – dedicato ai miei amici

Covid, impossibilità di fare sport , tanti problemi = sensazioni “di morte addosso”. L’unico sport legalmente praticabile è la corsa. La corsa FA STARE BENE. La corsa “risolve quelle sensazioni terribili di depressione che ci portiamo addosso” per cui merita una possibilità , se pensate di “essere negati” o che correre sia una palla vi sbagliate. Siamo nati per correre.

Detto questo a me piace scrivere in modo sintetico e non essendo un running coach vi raccionto i miei primi giorni di corsa.

190 cm, 125 kg per la medicina sportiva estate. La prima uscita credo sia stata di 7 minuti. Poi sono passato a 9, 11, ecc.

Il ritmo: i numeri sono importanti solo se riferiti ad una persona. Io non sapevo il mio ritmo al km presumo (a 7/8 minuti al km ma non lo so e non è importante). Si corre per tanti motivi ma ora parliamo di correre per stare bene e correre FA STARE BENE, assolutamnete. La parte più difficile è cambiarsi ed uscire di casa poi siete ametà del gioco. State bassi…..se siete fuori forma o fermi da tanto non chiedete troppo partite con poco. E’ inverno, se decidete di provare a fare 10 minuti assicuratevi di tornare indietro dopo 5 minuti perchè se vi fermate potreste raffreddarvi.

Tutto il resto è soggettivo oppure è spiegato benissimo su decine di siti o video YOUTUBE ( vi linko i miei preferiti, CORRERE NATURALE, e PERSONAL RUNNING COACH)

Su questi canali troverete tutto ma proprio tutto ciò che ha a che vedere con la corsa e gli argomenti sono tanti.

Non ci sono traguardi, solo linee di partenza. Non vi scoraggiate ricordatevi che siete “uomini in cattività” il nostro fisico ha perso la naturalezza della corsa quindi non ponetevi obiettivi troppo ambiziosi almeno all’inizio. L’importante è correre e vi assicuro che terminata la corsa “quello schifo” che ci portiamo dentro sparisce del tutto o quasi perchè la corsa dà una specie di sensazione zen.

Attrezzature: c’è tutto su amazon a poco prezzo. Custodie cellulari, marsupi, luci notturne, cuffie, capi d’abbigliamento (a 10-13 euro circa). Questo è affar vostro se vi piacerà , comprerete, sbaglierete, farete, resi, ricomprerete, capirete……(il mio primo problema scarpe a parte fu di dove mettere le chiavi;))

Scarpe: qua è un casino perchè la pubblicità ci impone Brooks da 180 euro. Non è vero o meglio, si corre molto bene anche senza specie all’inizio.

Poi, davvero…..c’e’ davvero tutto sui link che ho messo prima.

Correre è felicità è stare in armonia con il paesaggio è godersi quello che c’è intorno è salute.

Dimenticavo. Uno dei “trucchi” è trasformare l’ansia e la “nonvoglia” di correre in entusiasmo. Lavorate sul vostro cervello.

Segue un video di Roberto Martini che se non ricordo male parla dei suoi inizi.

2 commenti

Rispondi a ALFREDO SITTI BOARINI Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...