Indumenti “tecnici” per il running servono?

In qualità di runner di bassissimo livello (ma non per impegno dico la mia).

Sono refrattario ai cambiamenti e non ho mai usato maglie e leggins attillati di poliestere anche se li ho visti spesso nella pallacanestro e in palestra. Inizio dicendo che compro solo su Amazon (sono a piedi, in bici ma decathlon è a 10 km) a prezzi dai 20 euro in giù.

Ho (alcuni comprati altri regalati) maglie a mezza manica ed a maniche lunghe (firmati e non), pantaloncini corti, al ginocchio e lunghi.

Qualcuno mi ha fatto notare che i veri capii compression sono quelli della x-bionic (non meto in dubbio) ma costano tanto sono veri capi tecnici.

Per quanto riguarda me, fino all’anno scorso da ottobre ad aprile questi capi compression erano un must, davvero importanti, ora sto iniziando ad alternarli a classiche maglie di cotone eccezion fatta per i calzoni aderenti che d’inverno mi riparano di più dal freddo rispetto a quelli classici.

Tengono caldo? Non particolarmente, sono indumenti teoricamente primaverili e comunque non per uscite lunghe con temperature basse (per quell ci sono indumenti tecnici per davvero), i veri pregi sono:

Maglie: se fate uscite lunghe gran parte del sudore viene assorbito dalla maglia e se per caso vi fermate o fate soste la differenza si sente. Se fate uscite corte anche una maglia normale con una felpa normale hanno la stessa funzione

Braghe: le gambe sono una delle parti del corpo che risentono meno del freddo (tranne nel caso parliamo di freddo vero), non noto una grande differenza tra braghe compression alla coscia, al ginocchio o intere, aiutano contro il freddo ma il vero ventaggio è l’assenza di cuciture e quindi di strofinamento.

Si lavano e si asciugano in tempi rapidissimi molto più del cotone.

Amazon o Decathlon? Per mia esperienza molto meglio i prezzi più bassi di Amazon che Decathlon, che secondo me vende si a buon mercato ma la qualità (vedi cuciture) è davvero al limite.

Di marca o no? Ho provato Puma , Under Armour e marche sconosciute le cosiddette cinesate e non ho riscontrato grande differenza.

Quindi servono? NI. Però (specie le braghe) sono estremamente pratiche.

Ops ultimo argomento gli sfregamenti. Se avete irritazioni cutanee per lo sfregamento della pelle su cuciture ed indumenti, 2 dita di vaselina bianca (farmacia a pochissimi euro) me la consigliò un podista 1000 anni fa e confermo, funziona benissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...