Fisicità nei pesi massimi

Negli anni 20 Jack Dempsey con i suoi 185 cm di altezza e probabilmente era alto, nella categoria dei pesi massimi. Era diversa l’altezza media della popolazione mondiale(circa 160 cm) le abitudini, l’alimentazione, lo stile di vita e anche le categorie di peso che erano solamente 8 (ed era molto meglio) . Adesso il “Massacratore di Manassa” (ma lo stesso vale per Marciano 82-84 kg) non sarebbero più pesi massimi.

Non è questione solo di altezza o di peso, il limite di categoria è + 91 kg è che a maggior altezza solitamente corrisponde migliore allungo (reach), (fattore determinante).

Negli anni 20, “non c’era molto da mangiare in tavola” almeno non per tutti, la preparazione atletica era agli albori e la fisicità di un peso massimo era per forza molto diversa.

Nel corso dei decenni l’essere umano è cambiato si sono risolti i problemi di sottoalimentazione, sono cambiate le categorie di peso e nel 2020 un pugile di 192 cm come Kurbat Pulev non è poi così alto. Un vero massimo oggi dovrebbe essere almeno 195 cm, come i fratelli Klitschko (201 cm), Lennox, Lewis, Antony Joshua…..

Ovviamente prestanza fisica non è certezza di vittoria nè tantomeno di talento, caratteristiche che spesso vanno ben oltre basti pensare a Mike Tyson con i suoi 181 cm o a Fedor Emelianenko nelle MMA con i suoi 183 cm.

Oggi un vero peso massimo dovrebbe essere almeno 195 cm.

NB Analogo discorso vale per i pesi massimi in tutte le discipline da combattimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...