Movimenti tecnici nello sport

Ho praticato diversi sport magari a livelli non eccelsi ma ho avuto buoni maestri e non posso fare a meno che fare almeno 2 constatazioni che accomunano tutti gli sport che ho praticato

1 impara ad eseguire bene (abbastanza bene) i “fondamentali” e sei già ad un buon livello

2 i movimenti tecnici singoli nello sport sono tutti dotati di “compostezza”.

1 Pallacanestro: per fondamentali intendiamo quei movimenti o quei concetti che sono alla base dello sport come passaggio, tiro, palleggio, , difesa…..(ovviamente postura, dove stare i campo, muoversi senza palla…queste cose devono già andare in automatico). Se un cestita sa eseguire bene (bene si fa per dire , perchè “bene” davvero lo sa fare Michael Jordan) cmq se un giocatore ha una buona conoscenza delle basi (dei fondamentali) e li applica può “dire la sua” (anche ad alto livello) senza essere un supercampione. Ci sono persone che hanno costruito carriere su difesa , rimbalzi e non fare assurdità. Questo vale credo soprattutto per gli sport di squadra.

2 compostezza: c’è un esempio classico “il gancio da bar” quello alla Bud Spencer…non esiste. E’ un movimento lento e che sprigiona poca forza. Nella pallacanestro, pugilato, tennis….i movimenti principali necessitano di grande compostezza fisica. Per imprimere forza ad un pugno non bisogna sbracciare. Per turare da lontano nella pallacanestro stessa cosa, per calciare idem. Non è facile farsi capire senza un video. Ciò che si fa istintivamente per aumentare la gittata di un tiro nella pallacanestro è tecnicamente sbagliato. La fluidità e la coordinazione generano potenza e precisione. Non vedrete mai persone che “sbracciano”, gomiti all’aria, gambe che svolazzano in un atleta di alto livello. Il gancio nella boxe è un movimento piuttosto chiuso fatto prevalentemente con la spalla.

Quando vedete un gesto tecnico molto scenografico o vistoso solitamente è frutto di scarsa abilità. Oppure in rari casi lo esegue un grande campione che ha una tale padronanza della tecnica che può permettersi di metterci “del suo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...