L’esordio di Aramis Alberti (VIDEO)

Mi ero ripromesso di non parlare del “passato” ma Aramis è davvero un bravo ragazzo ed era un ottimo atleta di prospettiva.

Non frequento la “movida modenese” da un po’ e per svariati motivi non vedo Aramis da diversi anni ma lo considero cmq un amico.

Il “pitbull italiano” è stato uno dei pioneri delle MMA italiane essendo questo incontro del 2008 (Reggio Emilia) anni in cui l’UFC era proibita in molti stati americani e sconosciuta in italia. Fare un incontro di MMA non era proprio come fare una partita di calcio…ci voleva fegato era considerata una pratica estrema più vicina ad un combattimento clandestino che ad uno sport. Il giovane Alberti incontra il ceceno (credo) Arslanbek Askharov della scuderia del maestro Didier Le Borgne. Categoria -93 kg , pesi massimi leggeri, mentre Aramis era sarebbe stato più forte nei pesi medi.

Molto forte fisicamente (Aramis) molto esplosivo, (cattivo all’occorrenza) era un buon grappler che col tempo è diventato anche un buon striker quindi un fighter completo per i tempi.

L’italiano in questo match si comporta molto bene ma perde per una leva al braccio (ma il ceceno rischia un ko) e comunque non vince un match facile.

In seguito Aramis sportivamente vive tra alti e bassi alternando successi a sconfitte in molti palcoscenici anche in europa

Perchè Aramis “non è in UFC”? Semplice perchè nello sport serve, talento, costanza, tecnica, salute, fortuna e quindi…..uno su un milione ci arriva;)

Il RECORD DI ARAMIS ALBERTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...